giovedì 3 febbraio 2011

Una fetta di torta importante, il mercato premia la serietà di Bluenergycontrol.

Il Gse ha ufficializzato in questi giorni i dati sulla potenza degli impianti fotovoltaici raggiunta nel corso del 2010. Sarebbero 5850 i Megawatt installati nel nostro paese nella frenetica e in certi momenti forsennata corsa all’incentivo più sostanzioso d’Europa. Un bel traguardo davvero per l’Italia, soprattutto se si considera che l’obiettivo di 8000 Mw del Piano d’Azione Nazionale per le energie rinnovabili da raggiungere entro il 2020 appare già in buona parte concretizzato.
Stupisce constatare che la sola Bluenergycontrol, con un organico di una ventina di persone e una rete commerciale e franchising ancora in piena espansione sul territorio nazionale, abbia da sola contribuito per uno 0,2% al bilancio della potenza installata e addirittura per uno 0,4% sui 3000 Mw di impianti in esercizio dichiarati dal Gestore nazionale.
Previsioni per il 2011? Come amministratore delegato del gruppo osservando l’andamento di queste prime settimane di lavoro, sono certo che anche questo sarà un anno di grande impegno e lavoro. Il fotovoltaico è tuttora un settore in forte espansione in cui molti, anche senza esperienza, “migrano” in cerca di fortuna.
Ecco perchè in questo business - forse ancora più di altri - solo la serietà e l’esperienza pagano. Con un incentivo in graduale diminuzione, nei prossimi mesi - alla scadenza di ciascun quadrimestre - ci saranno momenti di frenesia e rincorsa all’incentivo maggiore... Noi lo sappiamo e ci stiamo preparando. Per garantire a tutti i nostri clienti, di ieri oggi e domani, quello che possiamo loro offrire: una competenza e una professionalità extra... ordinarie.

Nessun commento:

Posta un commento

Scrivi un commento...