giovedì 15 luglio 2010

ENERGY SNACK 14

Alessio, come cominciare una grande “impresa”!
Alessio è da sempre appassionato di ecologia e ambiente. Una volta laureato in Biologia, si è sposato con Michela ed è diventato papà di due bellissime bambine, cominciando dapprima a lavorare come informatore farmaceutico.
Ad un certo punto della sua vita si è chiesto se e come fosse possibile abbandonare il proprio lavoro “di ripiego” e coltivare la propria passione di sempre facendone una professione. E’ stato così che ha cominciato a studiare una propria strategia per entrare in quello che appariva il sempre più promettente settore delle nuove energie.
Energia, gestione delle risorse, tecnologie e impianti... nel suo peregrinare da un corso all’altro ha presto capito che sarebbe stato rischioso “buttarsi” nella mischia senza avere delle solide competenze alle spalle.
La soluzione migliore sembrava quella di affidarsi a qualcuno che era già da tempo presente sul mercato e che poteva “salvaguardarlo” e guidarlo nella sua impresa...
Così ha preso forma il suo progetto di “affiliazione” e si è messo alla ricerca di un’azienda che avesse le credenziali di affidabilità e gli standard qualitativi per poter avviare una propria attività indipendente ma “supportata”.
Ecco come ho conosciuto Alessio che diventato il primo affiliato della rete franchising Bluenergycontrol oggi in forte espansione.
Grazie a lui, alla sua iniziativa e al suo entusiasmo, abbiamo partecipato con successo ad alcuni eventi come l’Agroenergia di Tortona e stiamo mettendo in cantiere una prossima partecipazione alla Fiera internazionale del Bovino da Latte, in programma a Cremona l’autunno prossimo.
Personalmente credo molto nella creazione di una rete nazionale di Bluenergycontrol Franchising che possa aiutare i giovani aspiranti imprenditori ad affrontare un mercato insidioso come quello delle tecnologie d’avanguardia e che allo stesso tempo sia un filo diretto di comunicazione con le molteplici realtà locali del nostro Bel Paese.

Un grazie ancora ad Alessio Ponturo per il suo entusiasmo e il suo lavoro, continua così!

Marco

Nessun commento:

Posta un commento

Scrivi un commento...