giovedì 17 giugno 2010

ENERGYSNACK 10

Lorenzo, un amministratore pubblico fuori dal gregge che ha scommesso nelle nuove energie!

Lorenzo è quello che si può definire un Amministratore fuori dal gregge. Se siamo abituati a considerare i politici e gli uomini pubblici astratti e privi di concretezza, Lorenzo costituisce una bella e vistosa eccezione a questo stereotipo!  
Nato da famiglia contadina e avviato alla professione di imprenditore nell’azienda del padre, dopo un’esperienza come tecnico esterna alla famiglia, ha avviato una sua attività agricola uscendo ben presto dal recinto limitante della propria fattoria.
Si è sempre impegnato attivamente in associazioni di categoria, organizzazioni di produttori ed è diventato esponente di spicco in organismi della cooperazione a livello provinciale, regionale e oltre.
Sindaco per due mandati in un Comune del Basso Vicentino, Lorenzo ha sempre creduto nell’importanza di una progettualità sinergica tra pubblico e privato intesa a rafforzare le imprese del settore agricolo e quando l’ho conosciuto mi ha subito impressionato per la sua insaziabile curiosità, il suo spirito critico e la sua schietta pragmaticità.
Per lui le energie rinnovabili sono diventate una sorta di connubio perfetto tra l’esigenza di aumentare i profitti delle aziende e l’etica del rispetto per l’ambiente. Tuttavia, nel momento in cui ha cominciato ad appassionarsi di tecnologie energetiche, a differenza di quanto fanno molti uomini “pubblici”, ha scelto di fare per primo la scelta di investire in un impianto e ha installato nella propria tenuta un bell’impianto fotovoltaico da 120 kwp.
“Prima di proporre agli altri una tecnologia - mi ha detto una volta - voglio sempre essere sicuro di proporre qualcosa di sensato. Per questo adesso, oltre che di fotovoltaico, mi sto interessando anche di agroenergie... quando avrò capito come e quanto giovano al mio allevamento potrò proporle agli altri”.
Volete sapere cosa sta facendo oggi Lorenzo? Il suo entusiasmo per le rinnovabili ancora una volta si sta rivelando contagioso e da quanto ne so sta creando un’associazione trasversale per riunire tutte le persone che sono entrate come investitori nel business dell’energia. Che nome avrà questa associazione? Aiutatelo a decidere e mandategli le vostre idee (lo trovate tra i miei amici di Facebook)... la partita è ancora aperta!

Ringrazio Lorenzo Rezzadore per la sua fiducia e la sua amicizia! Marco Fiorese

PS: al seguente link è possibile vedere il video dalla Cina che vi ricorda l'inaugurazione di  Lilliput!!!!!!

Nessun commento:

Posta un commento

Scrivi un commento...